Aumenti di prezzo fascia C, Cittadinanzattiva: “Agire con cautela”

Queste, riportate dall’agenzia delle associazioni consumerite Help Consumatori,  le dichiarazioni di Antonio Gaudioso (nella foto),  segretario generale di Cittadinanzattiva, a seguito della diffusione delle tabelle con le quali Federfarma ha comunicato alle farmacie associate i nuovi prezzi.

“Aumentare oggi il prezzo dei farmaci, soprattutto in una fase di difficoltà economica per le famiglie, è una scelta che va fatta con estrema cautela” ha detto ancora Gaudioso, che ha quindi rivolto ai farmacisti un appello “perché minimizzino l’impatto di questi aumenti sulle famiglie attraverso l’utilizzo degli sconti a disposizione” .

Gaudioso riserva una considerazione anche alla bozza di accordo sul payback firmata lunedì scorso da  Regioni e Farmindustria.Siamo soddisfatti e ringraziamo ministero della Salute, Conferenza Stato-Regioni e imprese per la sua definizione” afferma il segretario di Cittadinzattiva. “È senza dubbio un fatto positivo. Crediamo fondamentale superare una fase di impasse e di conflittualità durata fin troppo tempo, per fare sì che la discussione si sposti finalmente su come garantire un celere equo e trasparente accesso all’innovazione a tutti i cittadini sull’intero territorio nazionale”.