Ccnl farmacie, tornano a incontrarsi dopo mesi OO.SS. e Federfarma

Roma, 16 luglio – La buona notizia è che dopo qualche mese di riflessione, in cui gli unici segnali di vita delle trattative per il rinnovo del Ccnl dei dipendenti delle famacie private sono state le considerazioni (di varia provenienza) relative al lento e faticoso progredire  del confronto,  ieri le delegazioni delle parti trattanti  – confederazioni sindacali da una parte del tavolo e Federfarma dall’altro – sono finalmente  tornate a incontrarsi.

Al momento, il nostro giornale non è ancora riuscito ad acquisire informazioni relative agli esiti dell’incontro, sui quali aggiorneremo appena possibile, con l’auspicio di poter riferire novità positive.