Grillo: “Farmaci, a breve la nuova governance, è in fase di limatura”

Roma, 5 dicembre – Tra i buoni propositi per il nuovo anno della sanità italiana, insieme alla definizione e al varo, insieme alle Regioni, di un nuovo Patto per la salute che non sia soltanto un libro dei sogni, la ministra della Salute Giulia Grillo  (nella foto) indica anche la chiusura, nel più  breve tempo possibile, dei lavori dei due tavoli che stanno lavorando sulla governance farmaceutica e sui dispositivi medici.
Il primo tavolo, ha annunciato ieri la titolare del dicastero,  ospite al palazzo dell’Informazione dell’agenzia Adnkronos per un’intervista esclusiva, ha già emanato un documento, in via di  limatura,  “che presenteremo a breve”.
Per la ministra, c’è invece “da lavorare  ancora tantissimo sul controllo dei device, e su questo abbiamo intenzione di agire. Poi i progetti sono tantissimi e mi auguro di riuscire a realizzarli già il prossimo anno” ha concluso Grillo “insieme al mio ‘pallino’ più grande, le liste di  attesa”.