Presidenza Aifa, Regioni propongono l’assessore del Piemonte Saitta

Roma, 21 dicembre – Ecce homo: è Antonio Saitta (nella foto), assessore alla sanità del Piemonte e coordinatore della Commissione Salute, il nome che la Conferenza delle Regioni propone al ministro della Salute Giulia Grillo (che proprio nei giorni scorsi aveva sollecitato i presidenti regionali a procedere alla nomina) per la presidenza dell’Agenzia italiana del farmaco.
A comunicare la decisione è stato Stefano Bonaccini, al termine della seduta della Conferenza delle Regioni tenutasi ieri.
“Si era fatta la scelta di indicare una figura politico-amministrativa per quell’incarico” ha spiegato il presidente del “parlamentino” delle Regioni. “Decisione presa all’unanimità, Saitta lascerà la Commissione e a gennaio discuteremo a quale Regione andrà l’incarico. Il Veneto è l’unica che è fuori dalle presidenze di commissione quindi potrebbe essere quasi naturale occupare quella casella”.