Roma, convegno all’Iss sulla ricerca clinica indipendente

Roma, 16 maggio – Ricerca clinica indipendente: attuali criticità e nuovi scenari: questo il titolo del convegno che l’Unità di Bioetica dell’Iss , il comitato etico “Lazio2” e gli Ordini dei Medici e dei Farmacisti della provincia di Roma hanno organizzato a Roma per fornire una panoramica dell’attuale situazione italiana della ricerca clinica indipendente, approfondendo i punti critici della normativa con particolare riferimento alla valutazione degli studi sui dispositivi medici e all’identificazione delle infrastrutture necessarie per la preparazione e conduzione degli stessi.

L’evento – destinato al personale di enti e istituzioni sanitarie e di ricerca interessato agli aspetti organizzativi e normativi della ricerca clinica indipendente – si svolgerà domani e sarà ospitato nell’Aula Pocchiari dell’Istituto superiore di sanità (Viale Regina Elena, 299), con inizio alle ore 9.30.
Durante le due sessioni dei lavori, una antimeridiana e una pomeridiana,  verranno analizzate le prospettive future della ricerca clinica indipendente in accordo al percorso di adeguamento della normativa europea. Verranno affrontati tutti gli aspetti legati alla sperimentazione, da quelli scientifici a quelli etici, da quelli relativi ai finanziamenti a quelli normativi, legislativi e regolamentari.

Tra i relatori, il vicepresidente dell’Ordine dei Farmacisti di Roma Giuseppe Guaglianone, che è anche uno dei responsabili della segreteria scientifica dell’evento. I lavori della giornata saranno conclusi da un confronto/dibattito fra i partecipanti e i relatori e da una verifica di apprendimento dei contenuti proposti.