Sistema Farmacia Italia, partono i contatti per reclutamento farmacie

Roma, 20 luglio Prima seduta, ieri a Roma,  del consiglio di amministrazione di Sistema Farmacia Italia Srl, la società costituita alla fine di giugno scorso da Federfarma e Federfarma Servizi, soci al 50%, per avviare e gestire il progetto congiunto di “rete delle reti” realizzato dalla società di consulenza direzionale Focus Management.

Sistema Farmacia Italia – società caratterizzata da una struttura snella, potendo “approfittare” di una condivisione delle attività con le associate (ovvero le associazioni locali di Federfarma e le cooperative e le società di farmacisti), avvalendosi delle strutture organizzative delle stesse per la gestione operativa – opera su diverse aree di attività a favore del potenziamento del ruolo della farmacia, a partire dalla pharmaceutical care.

Già dalle prossime settimane, annuncia una nota stampa diffusa dopo il CdA di ieri,  saranno avviate le iniziali attività di sensibilizzazione e formazione rivolte alle Federfarma locali, alle cooperative e successivamente alle farmacie. A questo scopo il presidente Alfredo Procaccini, il consigliere delegato Alberto Drei e gli altri componenti del CdA  (il vicepresidente Gianluca Ceccarelli, Vittorino Losio, Lorenzo Vitali e Salvatore Cassisi) avvieranno i contatti con le associate per pianificare le attività di sensibilizzazione sul territorio, che permetteranno di sviluppare il reclutamento delle farmacie nell’ambito di Sistema Farmacia Italia, con riferimento proprio alle prime attività di pharmaceutical care. In parallelo si stanno avviando proficue relazioni con società scientifiche e imprese farmaceutiche per avviare i primi progetti.